Corso Maya 3D Messina

Con il nostro Corso Maya 3D a Messina diventerai un vero esperto nella modellazione, nel rendering e nelle animazioni, il tutto in un unico software.

Descrizione del corso

corso maya 3dIl corso Maya 3D a Messina è l’ideale per chi, come te, vuole tuffarsi nel mondo dell’animazione e del rendering avvalendosi di uno dei software più potenti ed utilizzato anche dai professionisti dei film di animazione.

Il programma didattico parte dalle basi e ti guiderà in un percorso completo, rivolto a te che vuoi avere conoscenze elevate in questo settore. Ti consentirà, inoltre, di acquisire una assoluta padronanza dell’uso del software Autodesk Maya nella versione più recente.

Il corso Maya 3D a Messina si rivolge a grafici, designer, architetti ed affronta quindi il complicato mondo della grafica 3D attraverso un approccio graduale, reso possibile dalla divisione in moduli teorici e pratici via via più complessi e specifici.

Maya è la soluzione personalizzabile per ogni tua esigenza sia nei suoi componenti plug-in che nelle procedure. Ideale per l’animazione 3D, la modellazione e il rendering ma anche per videogiochi, film di animazione, produzioni televisive e rappresentazioni architettoniche o industriali.

Il corso Maya 3D a Messina fornisce lezioni chiare ed esempi pratici per esplorare in dettaglio le funzionalità del programma al fine apprenderne l’uso professionale.


Obiettivi

Obiettivo principale del corso è imparare ad usare gli strumenti di Maya 3D acquisendone la logica di funzionamento, attraverso una formula che privilegia l’esercitazione pratica senza trascurare la spiegazione teorica.

Attraverso il corso Maya 3D a Messina avrai imparato a realizzare un progetto ex novo o a lavorare su un file esistente, a creare un plastico virtuale con l’uso di librerie e di simboli e con l’applicazione di materiali e l’utilizzo delle luci, a presentare un rendering fotorealistico di sicuro impatto emozionale.


Requisiti

Conoscenze informatiche di base.


Programma del corso

  • L’Ambiente di Lavoro
  • Interfaccia grafica
  • I primi passi
  • La prima configurazione
  • La modellazione
  • Coordinate spaziali UV
  • Le fasi della modellazione
  • I metodi di modellazione:Estrusione, replicazione, beveling ecc..
  • Tecniche di modellazione con le superfici di suddivisione
  • Metodi per aggiungere dettaglio e rifinire la superficie
  • Proprietà dei materiali nel mondo reale e limiti della simulazione
  • L’animazione in Maya
  • Animazione dei personaggi
  • Scheletri e joint
  • Cinematica inversa
  • Il Ray-Tracing e Cartesio; i modelli di illuminazione globale
  • Gli attributi base delle superfici: colore, diffusione, riflettività, specularità
  • Gli attributi avanzati: incandescenza, traslucenza, glow
  • I problemi della trasparenza e rendering della trasparenza
  • Le mappe riprese dal vero e le tessiture procedurali
  • Le proiezioni (planare, sferica, cilindrica) e le mappature esplicite (UV)
  • Il rumore frattale come strumento base per il realismo
  • Materiali usurati ed invecchiati, il bump mapping e il canale diffuso
  • L’ importanza dell’ illuminazione nella ripresa tradizionale e nella computer grafica
  • Tecniche base di illuminazione
  • Le luci colorate; la luce come strumento per scolpire le forme
  • Le particolarità della luce in computer grafica; ombre portate ed autoportate; la luce d’ ambiente
  • Luci direzionali o infinite; luci puntiformi; luci spot; luci dimensionali
  • Come funziona il motore di rendering
  • Creare render statici
  • Creare animazioni
  • Personalizzazione dell’Ambiente di Lavoro
Sommario
Corso Maya 3D
tipo di servizio
Corso Maya 3D
Nome del provider
MAC Formazione,
Area
Corsi di formazione professionale
Descrizione
Obiettivo principale del corso è imparare ad usare gli strumenti di Maya 3D acquisendone la logica di funzionamento, attraverso una formula che privilegia l’esercitazione pratica senza trascurare la spiegazione teorica. Attraverso il corso Maya 3D avrai imparato a realizzare un progetto ex novo o a lavorare su un file esistente, a creare un plastico virtuale con l’uso di librerie e di simboli e con l’applicazione di materiali e l’utilizzo delle luci, a presentare un rendering fotorealistico di sicuro impatto emozionale.